Focus

L’amministratore di diritto risponde anche se non gestisce la società

Sommario

Premessa | La vicenda | L’amministratore aveva affidato a terzi la gestione della società | L’amministratore di diritto di una società: cenni giurisprudenziali | Le conclusioni: conferma della condanna per l’amministratore |

 

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 14432 del 27 marzo 2014, ha confermato la sentenza dei giudici di secondo grado, ritenendo colpevole penalmente l’amministratore di diritto di una s.r.l. per l’omesso versamento delle ritenute previdenziali; la sua responsabilità per i giudici di legittimità è in ogni caso dovuta, anche nell’ipotesi in cui sia stato nominato un soggetto terzo a gestire la società.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >