Focus

Il reddito d’impresa di “società a ristretta compagine sociale”

Sommario

La ristretta base | Automatismo e onere della prova | Le presunzioni | Il ribaltamento sui soci | Utili extracontabili e giudicato | La contestazione d'indeducibilità dei costi | In conclusione |

 

Non esiste una definizione giuridica di società a ristretta base sociale, né a base familiare. Di norma si fa riferimento alla "ristrettezza" della composizione societaria che determina la formazione di un'unica volontà, tipica di un gruppo ridotto di soci o legato da altri vincoli, quali quelli, per esempio, familiari. La legittimità o meno della presunta distribuzione, in capo ai soci, degli utili non contabilizzati da parte delle società a ristretta base societaria è, da anni, oggetto del dibattito giurisprudenziale e dottrinario.

Leggi dopo