Focus

Il diritto di controllo dei soci di s.r.l.: una panoramica giurisprudenziale

Sommario

Premessa | La legittimazione all’esercizio del diritto e gli interessi tutelati | I limiti all’esercizio del diritto di controllo | L’esigenza di riservatezza della società e l’attività potenzialmente concorrenziale esercitata dal socio | L’accesso alla documentazione sociale quale strumento per il promovimento di iniziative giudiziarie da parte del socio | Le modalità esecutive dell’esercizio del diritto di controllo | Prospettive evolutive dell’istituto anche alla luce delle ultime novità normative |

 

Uno dei problemi che si pongono con maggior frequenza nella concreta operatività delle società a responsabilità limitata - come testimonia l’elevato numero di pronunce giurisprudenziali rese (per lo più in sede cautelare) sull’argomento - è senza dubbio quello dell’individuazione di presupposti, limiti e modalità di esercizio del diritto di controllo sulla gestione riconosciuto a ciascun socio non amministratore dall’art. 2476, comma 2, c.c.

Leggi dopo