Focus

Diligenza nell’assumere obbligazioni versus diligenza nell’adempimento

30 Luglio 2018 | Amministratori di s.p.a.: nomina, revoca e compensi

Sommario

La nozione di diligenza: tra c.c. vigente e c.c.i. in itinere | L’esdebitazione: tra normativa attuale e riforma in progress | L’adeguamento anticipato della giurisprudenza alle novità normative | Considerazioni conclusive |

 

Muovendo dall’esame incrociato dell’istituto dell’esdebitazione con l’emanando obbligo di qualunque debitore di «assumere le obbligazioni in modo prudente e proporzionato alle proprie capacità patrimoniali», si offre una rilettura della nozione di diligenza, valutabile, non solo e non tanto nell’adempimento, quanto piuttosto nella formazione dell’indebitamento. Il Focus, a cavallo tra diritto vigente e lex ferenda, mette in luce l’adeguamento della giurisprudenza a tale novità normativa.

Leggi dopo