Focus

CFC legislations – nozione, finalità e cenni storici

Sommario

CFC Legislations - nozione e finalità | La matrice delle attuali CFC legislations - la "Subpart F" dell' "Internal Revenue Code" degli USA | Le CFC legislations nel contesto UE - cenni | L'azione dell'OCSE a livello internazionale: l'incentivo per un'estesa adozione di CFC rules | Conclusioni | Bibliografia di riferimento |

 

Il contributo dapprima fornisce la nozione e chiarisce le finalità delle CFC rules. Nel seguito, dopo una descrizione della prima CFC legislation, promulgata negli Stati Uniti nel 1962, le CFC rules sono brevemente inquadrate nel contesto della UE, con un accenno alle disparità impositive tra Stati Membri, al loro presupposto legale e ai loro effetti sulla competitività nel mercato interno. La trattazione prosegue con la considerazione a livello internazionale dei problemi della harmful tax competition e della base erosion e del profit shifting (BEPS) contenuta nei Reports OCSE elaborati negli anni '90. A partire dal 2013, la trattazione delle problematiche BEPS da parte dell'OCSE avverrà in maniera più sistematica, dapprima nei due Reports del 2013, e successivamente nell'Action Plan in quindici punti dell'ottobre 2015. L'Action 3 specificamente tratta di come rafforzare le CFC legislations in una prospettiva anti-BEPS.

Leggi dopo