Focus

Brevetti essenziali, abuso e condizioni frand

24 Gennaio 2018 | Brevetti

Sommario

L’abuso del diritto come principio generale dell’ordinamento | Il patent misuse | Abuso di posizione dominante e sfruttamento di privative industriali | Circostanze eccezionali e scrutinio antiabuso | La dottrina delle essential facilities | Standard essential patents e condizioni FRAND | La dottrina Huawei e gli sviluppi di Planet | La nuova giurisdizione europea ed il diritto della concorrenza |

 

L’abuso del diritto, inteso come impiego anormale od esuberante di una norma giuridica piegata allo scopo di conseguire finalità diverse dalla sua ratio, è fenomeno che investe tutti i settori del diritto, sostanziale e processuale. Le condotte abusive restano per lo più prese in considerazione o attraverso inquadramenti normativi specifici (si pensi alla registrazione in mala fede del marchio ex art. 19.2 cpi, alla brevettazione del non avente diritto ex artt. 118 e 119 cpi, all’abuso processuale fonte di responsabilità aggravata ex art. 96. 1 c.p.c.) o con richiamo ai principi generali in tema di affidamento e buona fede che debbono ispirare il comportamento negoziale delle parti (art.1175 cc). Una clausola generale antiabusiva si rinviene solo nel sistema fiscale nazionale, grazie all’inserimento ad opera del D. Lgs n. 128/2015 di apposita disposizione nello Statuto dei diritti del contribuente,

Leggi dopo