Casi e sentenze di merito

Revoca del rappresentante comune degli azionisti: si applica il procedimento contenzioso ordinario

13 Ottobre 2020 |

Tribunale di Brescia

Titoli azionari
 

Qualora non sia raggiunta una maggioranza, per la revoca del rappresentante comune degli azionisti non può farsi riferimento alla disciplina codicistica sulla comunione, ex art. 1105 c.c. Tale norma, infatti, potrebbe disciplinare il solo caso in cui l’amministrazione della cosa comune non sia possibile, e non quello, diverso, in cui l’amministratore già nominato non abbia più la fiducia dei comunisti.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >