Casi e sentenze di merito

Responsabilità dell’amministratore di fatto della s.a.s.

07 Aprile 2016 |

Tribunale di Roma

S.A.S.

L'amministratore di fatto è colui che, in assenza di valido titolo formale, gestisce la società autonomamente, esercitando con sistematicità e completezza un potere di fatto corrispondente a quello degli amministratori di diritto: nei suoi confronti è dunque possibile esperire le medesime azioni di responsabilità proponibili nei confronti degli amministratori di diritto. In tema di legittimazione attiva alla proposizione di tale azione, va escluso che alle società di persone possa applicarsi, in via analogica, il novellato disposto dell’art. 2476, comma 3, c.c. che, con specifico riferimento alle s.r.l., contempla la legittimazione di ciascun socio all’esercizio dell’azione sociale di responsabilità.

Leggi dopo