Casi e sentenze di merito

Locazione di un immobile: se il conduttore è una società non è preclusa la cedolare secca

 

Il regime della c.d. cedolare secca, di cui all’art. 3, d.lgs. n. 23/2011, è utilizzabile ove il locatore di un’unità immobiliare locata ad uso abitativo è una persona fisica che non esercita attività immobiliare, mentre non assume rilevanza la natura giuridica del conduttore, che può essere anche una società.

Leggi dopo