Casi e sentenze di merito

Lecito paralizzare l’esercizio di diritti amministrativi del socio che ha violato norme anticoncentrazione

04 Dicembre 2018 |

Tribunale di Milano

Assemblea di s.p.a.: diritto di intervento e di voto; rappresentanza e conflitto di interessi
 

La società emittente azioni dematerializzate nel sistema del mercato di borsa può legittimamente, ex art. 87-septies TUF, paralizzare l’esercizio dei diritti amministrativi alla società che detenga azioni, anche per il tramite di una società fiduciaria, in violazione del divieto di concentrazione ex art, 43 Tusmar, come accertato e sanzionato da delibera Agcom

Leggi dopo

Le Bussole correlate >