Casi e sentenze di merito

La decadenza sanzionatoria dei sindaci non è automatica

L'operatività della decadenza, nei casi di decadenza cd. sanzionatoria, di cui agli artt. 2404 e 2405 c.c., per mancata partecipazione del sindaco a due riunioni consecutive del collegio sindacale, o ad assemblee o adunanze del c.d.a. o del comitato esecutivo, non può essere automatica: le norme prevedono, infatti, che la mancata partecipazione sia ingiustificata, ed occorre, pertanto, un accertamento della decadenza, sussistendo ineludibili esigenze garantiste che impongono l'attivazione di un procedimento formale volto alla comminatoria della decadenza.

 

Leggi dopo