Casi e sentenze di merito

L’azione individuale del socio verso l’amministratore: il requisito del danno diretto

22 Maggio 2019 |

Tribunale di Catania

Azioni individuali di responsabilità del socio o del terzo verso gli amministratori
 

L’azione individuale di responsabilità, attribuita ai singoli soci nei confronti degli amministratori dall’art. 2395 c.c. e dall’art. 2476 comma 6, c.c. per le s.r.l., presuppone, oltre al compimento di atti gestori dolosi o colposi, la produzione di un danno direttamente incidente sul patrimonio personale del singolo socio.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >