Casi e sentenze di merito

Per il tasso soglia antiusura rilevano sia gli interessi moratori che corrispettivi, ma non vanno sommati

09 Luglio 2019 |

Tribunale di Roma

Usura bancaria
 

In tema di contratto di mutuo, l'art. 1 l. n. 108/1996, che prevede la fissazione di un tasso soglia al di là del quale gli interessi pattuiti debbono essere considerati usurari, riguarda sia gli interessi corrispettivi che quelli moratori.

Leggi dopo

Le Bussole correlate >