Casi e sentenze di merito

Il potere di impugnare le delibere assembleari spetta all’intero c.d.a., non ai singoli amministratori

 

Nelle società per azioni, il potere di impugnare le delibere assunte dall’assemblea dei soci, contrarie alla legge o all’atto costitutivo, è riconosciuto agli amministratori ex art. 2377, comma 2, c.c., e spetta all’organo collegiale, unitariamente e complessivamente considerato

Leggi dopo