Casi e sentenze di merito

Finanziamento dei soci: l’obbligo del socio richiede un’espressa manifestazione di volontà

 

Perché l’obbligo di finanziamento verso la società, a titolo di mutuo, diventi obbligatorio per il socio non è sufficiente il solo assenso dell’ente, ottenuto con una delibera dell’organo assembleare, ma occorre che vengano costituiti ulteriori e distinti rapporti contrattuali tra la società e il socio.

Leggi dopo