Casi e sentenze di merito

Abuso di attività di direzione e coordinamento

 

Nell’azione di responsabilità di cui all'art. 2497 c.c. spetta al fallimento l'onere probatorio relativo alle specifiche condotte dannose degli amministratori e sindaci della capogruppo convenuti in giudizio, al nesso di causalità tra di esse ed il danno subito, nel suo preciso ammontare.

Leggi dopo