Autorità e Prassi

Obbligo di menzione della relazione di stima imposto dall’art. 2506-ter, comma 2, c.c.

 

Il Consiglio Notarile di Milano, con la massima n. 182, si sofferma sull’ambito applicativo dell’art. 2506-ter, comma 2, c.c., come modificato dalla L. n. 161/2014, in attuazione della direttiva 2009/109/CE, confluita oggi nella direttiva 1132/17/UE.

Leggi dopo