Autorità e Prassi

Le s.r.l. a capitale libero e la riduzione nominale per perdite

 

In caso di s.r.l. costituita con capitale sociale pari o superiore ad euro dicemila, qualora si verifichino perdite superiori al terzo del capitale sociale che portino questo ad un importo inferiore ad euro diecimila, è legittima la delibera di riduzione del capitale sociale assunta a maggioranza, senza la contestuale delibera di ricostituzione del capitale, purché le perdite risultino azzerate ed il capitale sociale sia almeno pari ad 1 euro e risulti interamente liberato. Per l’adozione della delibera di riduzione non è necessario modificare preliminarmente lo statuto sociale introducendo clausole che riproducano le nuove regole di formazione della riserva legale previste dall’ultimo comma dell’art. 2463 c.c.

Leggi dopo