Autorità e Prassi

Le società captive di gruppo: circolare Assonime n. 9

Assonime, con circolare n. 9/2017, pubblicata sul proprio sito il 26 aprile, illustra i chiarimenti che l’Agenzia delle Entrate ha fornito in risposta ad una richiesta di consulenza giuridica sul tema del trattamento fiscale IRES e IRAP applicabile dalle società che – all’interno dei gruppi industriali – svolgono attività di finanziamento infragruppo, le c.d. società captive di gruppo.

Tali società non possono essere ricomprese tra i soggetti finanziari: il loro trattamento fiscale, pertanto, è assimilabile a quello delle holding industriali.

Leggi dopo