Autorità e Prassi

Categorie di quote e limitazione dei diritti di controllo

 

Secondo l’orientamento del Consiglio Notarile di Milano (massima n. 176) e quello del Consiglio Notarile di Firenze già espresso in tema di start up (massima 41/2014) e di PMI innovative (massima 63/2016), è legittima nelle s.r.l. PMI - in presenza di organo di controllo - la creazione di categorie di quote con limitazione o esclusione della facoltà di informazione e consultazione di cui all’art. 2476, comma 2, c.c.

Leggi dopo